A 6 km dal borgo di Pitigliano si trovano le Terme di Sorano. La piscina termale utilizzabile per tutto il periodo di apertura della struttura, ha una superficie di circa mq.370, di disegno ovale e disposta su due livelli. Continuamente alimentata con acqua termale del tipo bicarbonato-magnesiocalcica che sgorga dalla sorgente a 37,3° sufficienti per garantire la temperatura in piscina di circa 35°/36°. La più particolare è senz’altro quella storica situata nel bosco, adiacente al torrente termale detta “Il Bagno dei Frati”, risalente al XV° secolo veniva utilizzata dai frati che abitavano nei locali dell’attuale Pieve di S.Maria dell’Aquila (che si trova al centro del residence) a quell’epoca sede di un convento di frati. Di dimensioni ridotte, ha un’altezza di cm140, può comunque ospitare circa quindici persone ed è alimentata da due sorgenti termali che sgorgano direttamente dalla roccia, che garantiscono la temperatura dell’acqua di 34° circa in un contesto veramente unico.